Torna Su

  1. Info sul Brand

  2. Precedente
    Successivo
    Prodotto 1 Di 12

    MOTOZAPPA HONDA TIPO F 220
    [F220]


    Prezzo:  799,00 €

    MOTOZAPPA F 220, FACILE E SICURA

    Ottimo motore Honda a valvole in testa, GXV57, dalle caratteristiche superiori, di facile ed immediata messa in moto, offre prestazioni impareggiabili su tutti i tipi di terreno, avviamenti facili e sicuri in ogni occasione, inoltre gode di bassi consumi e di grande silenziosità. Il motore GXV57 ad albero verticale rende questa motozappa facile da condurre e ben equilibrata. Comandi ergonomici, riuniti a portata di mano, per consentire un costante controllo della macchina in movimento. Stegole regolabili in altezza e lateralmente per un maggior comfort di utilizzo per l'operatore. Estremamente potente e dalle forme compatte, è l'ideale per zappare in spazi angusti e difficili. Larghezza di lavoro di 60 cm (con dischi montati), carter in acciaio rinforzato per resistere a sassi o urti. Misure di ingombro ridotte e peso contenuto: solo 30Kg a secco con frese montate.

    Benefici derivanti dall'uso della motozappa F220 :
    -Uso semplificato, perfetto bilanciamento, grande potenza.
    -Massima facilità di utilizzo, avviamenti immediati
    -Facilita qualsiasi lavoro di fresatura e zappatura del terreno
    -Trasmissione interamente meccanica in bagno d'olio con pignone e corona e frizione a ganasce in bagno d'olio

    CARATTERISTICHE TECNICHE:
    -Motore Honda 4 tempi GXV 57
    -Valvole OHV (SAE J 607 a)
    -Cilindrata 57 cm3
    -Accensione transistorizzata
    -Avviamento autoavvolgente
    -Filtro aria carta
    -Capacità serbatoio 00.07.00 lt
    -Autonomia 1 h
    -Cambio meccanico 1 AV
    -Frizione principale ganasce
    -Frizione di sicurezza
    -Regolazione in altezza 3 posizioni
    -Regolazione laterale
    -Larghezza fresa con dischi 60 cm
    -Diametro fresa 27 cm
    -Peso a secco con frese 30 Kg
    -Fresa STD
    -Ruotino anteriore di trasferimento di serie
    Accessori:
    Assolcatore

    Link prodotto: youtu.be/oVc8mpnJxcc